Tutti negativi. Questo l’esito dell’esame orofaringeo effettuato sugli anziani ospiti della RSA “Canonico Rossini” di Fasano in data 2 Maggio 2020.

La notizia è stata comunicata dalla Direzione del Servizio Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL di Brindisi che, ancora una volta, si è dimostrata sensibile e competente nei confronti della nostra Residenza Socio Sanitaria. Un sentito ringraziamento va inoltre e soprattutto allo staff medico, agli infermieri professionali, agli operatori socio – sanitari, allo staff psico – sociale, agli ausiliari e, non ultimo, al personale amministrativo della nostra RSA. Rimanere bardati per quasi tre mesi a tutela della salute dei “nostri Anziani” ha garantito quella prevenzione che tanto serve e che dobbiamo continuare ad osservare in maniera “militare”. Abbiamo vinto una battaglia, ma non la guerra. Restiamo in trincea con più entusiasmo, ma con la certezza che da “Lassù” qualcuno ci ha voluto bene e ha protetto le nostre Mamme, i nostri Papà e i nostri Nonni.

Registrare che tutti i “tamponi” sono risultati negativi attesta che i 4 OSS “positivi asintomatici” hanno lavorato con scrupolo, professionalità e responsabilità, leggi utilizzo dei DPI.