Farmacia Ostuni a Cisternino in via San Quirico

Farmacia Ostuni a Cisternino in via San Quirico

Cisternino Notizie in Valle d'Itria Salute 2020

 

ITRIA MATERASSI a CISTERNINO. VENDITA DISPOSITIVI DI SICUREZZA PERSONALE. MADE in VALLE d'ITRIA

Cisternino Casa della Salute:

la politica non scarichi ad altri le proprie responsabilità

La nota di Lorenzo (Enzo) Perrini, capogruppo di Cisternino Insieme

Cisternino Casa della Salute: la politica non scarichi ad altri le proprie responsabilità

Lorenzo - Enzo - PerriniPerrini sulla Casa della Salute di Cisternino: “La politica non scarichi ad altri le proprie responsabilità. Dobbiamo ringraziare solo gli operatori”. La nota del capogruppo di Cisternino Insieme.

Dopo che per anni operatori sanitari come il dottor Giovanni Canzio, ma dott. Giovanni Canzio di Cisterninonon solo, hanno lavorato in mezzo a mille difficoltà per dare a Cisternino un servizio sanitario come l’Ospedale di Comunità, sollecitando in ogni occasione attenzione nei riguardi delle praticità e della struttura, ora, come emerso dalle parole del Sindaco durante il Consiglio Comunale di ieri pomeriggio, gli si vorrebbe addirittura addebitare la responsabilità per una eventuale chiusura Luca Convertini sindaco Cisterninodello stesso insieme a tutto il Presidio Territoriale di Assistenza per il sol fatto di avere evidenziato quali fossero le criticità legate alla prevista allocazione del reparto post-acuti Covid nella vecchia struttura ospedaliera quasi che i vertici sanitari non conoscessero lo stato della nostra struttura per la quale da anni vengono richiesti e promessi interventi, basta leggere i vari atti approvati dallo stesso Consiglio Comunale.

CISTERNINO PTA - Ospedale di Comunità - Casa della Salute. Ancora da realizzare (anno 2020)

CISTERNINO PTA – Ospedale di Comunità – Casa della Salute. Ancora da realizzare (anno 2020)

COVID-19Lo stesso dottor Canzio che contemporaneamente ha chiesto di continuare a lavorare per dare risposte ai bisogni sanitari del territorio anche durante l’emergenza Covid sottolineando la necessità di assistenza a prescindere dall’epidemia in corso, avrebbe messo a rischio la sopravvivenza del Presidio Territoriale di Assistenza a Cisternino?

Questo è quanto di più assurdo e scorretto si possa pensare.

ZIZZI AUTO CISTERNINO FIAT 500X

Se Cisternino non ha una struttura adeguata certamente non è colpa di medici ed operatori sanitari che, anzi, vanno ringraziati per quello che hanno fatto e che continueranno a fare. Non si scarichino le proprie responsabilità su altri.

Ospedale di Cisternino (Ospedale di Comunità)

Convertini Luca sindaco CisterninoIl Sindaco e qualche componente della sua maggioranza farebbero bene a chiedere scusa e ringraziare chi, anche in questa occasione, ha tutelato la salute dei cittadini e degli stessi operatori sanitari evidenziando l’assurdità di allocare pazienti positivi al Covid in una struttura inadeguata come l’ex ospedale.

La responsabilità è soprattutto della ASL di Brindisi che in questi anni ha dimostrato ASL BRINDISI. Servizio di Igiene e Sanità Pubblicapoca attenzione nei confronti di Cisternino e che, solo da ultimo, sembra essersi svegliata sicuramente a causa dell’emergenza Covid oltre, forse, anche per l’interesse elettorale di qualche amministratore regionale.

EDIL CERAMICHE CISTERNINO di SABATELLI DOMENICO

Ad oggi infatti, mentre per gli ex ospedali di San Pietro Vernotico e Fasano sono in fase di conclusione le procedure per l’affidamento dei lavori per milioni di euro (9.000.000 San Pietro e 7.000.000 Fasano) e quindi a breve partiranno i cantieri,

ASL Br per gare Ospedali di FASANO e San Pietro Vernotico

GIUSEPPE PASQUALONEper Cisternino non è stato ancora redatto alcun progetto, nonostante le rassicurazioni date anni fa dallo stesso Direttore Generale in Consiglio Comunale, ed anzi si pensa di ridurre ulteriormente la precedente idea progettuale evitando di realizzare un ulteriore piano e/o ala per ospitare anche l’Ospedale di Comunità nella nuova struttura. Insomma Cisternino, a differenza degli altri comuni citati prima, dovrebbe nuovamente “arrangiarsi“, sia pure nella nuova struttura, in spazi non adeguati come lo è il piano terra della nuova Casa della Salute.

CISTERNINO CASA DELLA SALUTE - CENTRO POST ACUZIE

Ora, dopo anni di inerzia e di promesse disattese, dovremmo anche ringraziare chi in questi anni non ha fatto nulla per completare la struttura ed addirittura accusare chi invece ha profuso il suo impegno professionale e non solo, per far sopravvivere a Cisternino un servizio essenziale come l’Ospedale di Comunità?

ENI Cafè Loparco a Cisternino

Luca Convertini (by Sarah Gimmelli)Il Sindaco Convertini e la sua maggioranza farebbero bene a ringraziare i medici e gli operatori sanitari che in questi anni hanno lavorato con passione e dedizione per la nostra comunità, con in prima fila il dottor Giovanni Canzio e, certamente e non scaricando su di essi le proprie responsabilità. Gli operatori sanitari dell’Ospedale di Comunità non dovrebbero ringraziare nessuno per dover lavorare nella Casa della Salute di Cisternino che in fretta e furia è stata adattata a reparto ospedaliero per infetti senza avere probabilmente tutte le precauzioni dovute come ad esempio stanze con bagno interno, impianto di ossigeno e impianto di chiamata-allarme con pulsante a letto. Siamo noi che dobbiamo ringraziare loro per il difficile compito svolto anche in questo periodo così delicato.

EMPORIO LEONARDO PUNZI & F. a CISTERNINO

medico ospedalieroSi torni con serietà a discutere i problemi, ascoltando i pareri preziosi dei professionisti che operano sul campo, per sollecitare tutti insieme la Asl e la Regione Puglia, fortemente in debito con Cisternino, ad ampliare e completare la Casa della Salute con tutti gli spazi necessari ad ospitare i servizi previsti per il Presidio Territoriale di Assistenza di Cisternino incluso il Punto di Primo Intervento Territoriale che, stante l’ultima delibera regionale del 19.03.2020, rischia di essere definitivamente chiuso ma che riveste un ruolo fondamentale insieme all’Ospedale di Comunità e a tutti gli altri servizi della medicina territoriale come uffici, servizio igiene, assistenza domiciliare, servizi veterinari, poliambulatori, radiologia, centro prelievi, servizi di salute mentale ecc.

Farmacia Ostuni dott. Zizzi Gianpiero a Cisternino

Si faccia in modo che la progettazione sia definita e che i lavori siano presto iniziati affinché la nuova Casa della Salute possa ospitare da subito, alla fine dell’emergenza, il nuovo Presidio Territoriale di Assistenza con al centro il ruolo fondamentale e non residuale dell’Ospedale di Comunità.

CISTERNINO PTA - Ospedale di Comunità - Casa della Salute. Ancora da realizzare (anno 2020)

Basta fazioni e propaganda, tutti insieme lavoriamo per dare a Cisternino servizi sanitari e strutture adeguate. Spero che nel prossimo Consiglio Comunale, richiesto dalle minoranze per sollecitare la riapertura dell’Ospedale di Comunità e la riattivazione di tutti i servizi sanitari territoriali, si possa ritrovare la necessaria serenità e unità nell’interesse esclusivo della comunità tutta.

Come sempre sono pronto a dare il mio piccolo contributo propositivo.

Lorenzo – Enzo – Perrini

CISTERNINO VETRINA COMMERCIALE WEB (MESSAGGIO PROMOZIONALE)

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article