Vi abbiamo parlato questa mattina del caso di uomo di Cisternino asintomatico e risultato positivo a Coronavirus durante un ricovero a Martina Franca per altre ragioni (rileggi qui): giungono, da fonti interne al nosocomio martinese, più dettagli sulla circostanza.

L’uomo è stato sottoposto a triage e tampone una volta arrivato nell’ospedale di Martina Franca, dove sarebbe stato trasportato per l’operazione urgente di estrazione di un calcolo. L’intervento, effettuato dal primario del reparto di urologia, ha avuto buon esito ma a sorprendere è stato l’esito del tampone: positività a Coronavirus. Il cistranese sarebbe stato posto precauzionalmente in isolamento ma, una volta raggiunto dalla notizia del contagio al Covid, avrebbe opposto resistenza al trasferimento presso l’ospedale “Moscati” di Taranto Nord con scene definite come “mai viste” e di tensione prima che gli operatori riuscissero a convincere l’uomo.

Attese ora informazioni da parte dell’Asl circa la sanificazione del reparto e sui controlli per gli operatori a contatto con l’uomo che, lo ricordiamo, era asintomatico.