I carabinieri della Compagnia di Fasano, a Cisternino, nel corso di un servizio straordinario di controllo del territorio, supportati e coadiuvati nella fase esecutiva dai militari del Nucleo cinofili di Modugno e da quelli dello Squadrone Eliportato Cacciatori Puglia, hanno:

– denunciato a piede libero un 24enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegale di munizionamento. In particolare, durante perquisizione personale e domiciliare, il giovane è stato trovato il possesso di 2,5 grammi di marijuana, una piantina di piccole dimensione della medesima sostanza, nonché un bilancino di precisione, nascosto nella camera da letto. Tutto Il materiale è stato sottoposto a sequestro;

– segnalato all’Autorità Amministrativa un giovane 20enne, per possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

Nel complesso, i carabinieri hanno eseguito 12 perquisizioni tra personali e domiciliari, identificato 97 persone, di cui 31 di particolare interesse operativo e controllato 130 autoveicoli. Sono state anche controllate 21 persone sottoposte a misure cautelari e di prevenzione.