Servizio straordinario di controllo del territorio tra Fasano e Ostuni da parte dei carabinieri unitamente ai militari del Nucleo Cinofili di Modugno. Un 54enne è stato denunciato e due giovani segnalati per possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

Il 54enne, di Ostuni, è accusato di guida in stato di alterazione psicofisica da alcool. E’ rimasto coinvolto in un incidente stradale nel centro abitato di Ostuni per aver perso autonomamente il controllo del veicolo. Sottoposto agli accertamenti alcolemici è risultato positivo con un tasso pari a 1,47 gr/l. La patente di guida è stata subito ritirata.

I Carabinieri della Compagnia di Fasano, a conclusione di un servizio straordinario di controllo del territorio, supportati e coadiuvati dai militari del Nucleo Cinofili di Modugno, hanno segnalato al Prefetto di Brindisi un 22enne e un 23enne, entrambi di Fasano, per possesso di sostanze stupefacenti per uso personale.

I due giovani, a seguito di perquisizione personale e domiciliare sono stati trovati in possesso di modiche quantità di marijuana, che occultavano nelle rispettive camere da letto.

Nel complesso, i carabinieri hanno eseguito 12 perquisizioni tra personali e domiciliari, identificato 93 persone, di cui 27 di particolare interesse operativo e controllato 115 autoveicoli. Sono state anche controllate 27 persone sottoposte a misure cautelari e di prevenzione.