Sial Serramenti a Fasano è Alulen Made in Italy

CISTERNINO NOTIZIE-L'ANGOLO delle RIFLESSIONI di Roberto PintoCISTERNINO & TERRITORIO. RIFLESSIONI SUL BUON VIVERE

Un grido di allarme dalla vicina Ostuni che deve far riflettere anche noi

da un post social di Roberto PINTO

CISTERNINO & TERRITORIO. RIFLESSIONI SUL BUON VIVERE. Un grido di allarme dalla vicina Ostuni che deve far riflettere anche noi.

CISTERNINO & TERRITORIO. RIFLESSIONI SUL BUON VIVERE

Edil Ceramiche Cisternino con LegnoBagno e ABK

CISTERNINO & TERRITORIO. RIFLESSIONI SUL BUON VIVERE.

CN&T CISTERNINO NOTIZIE & TERRITORIOPubblichiamo, ben volentieri, una riflessione postata dal cistranese Roberto Pinto che, sulla base e riferendosi ad un articolo pubblicato lo scorso 10 settembre sul “Quotidiano di Brindisi”, ha esternato un pensiero collegato a quello che potrebbe essere strettamente collegato, in futuro, al destino sociale ed economico della nostra Cisternino.

BAR FOD PINTO CISTERNINO

Un concetto che, certamente, susciterà “pensieri” contrapposti ma che, nella sostanza, dovrebbe essere interpretato come una ragionevole considerazione e, soprattutto, come valido contributo contro una inutile e dannosa massificazione della nostra cittadina (in particolare del Centro Storico) e, ancorpiù, di quel “Buon Vivere” di cui, tutti i cistranesi, hanno estremamente bisogno.

Foto Video Mario Zizzi a Cisternino

ROBERTO PINTOCISTERNINO & TERRITORIO. RIFLESSIONI SUL BUON VIVERE. Un grido di allarme dalla vicina Ostuni che deve far riflettere anche noi.

Sarò pedante, ma non mi stancherò di ripeterlo. Occorre tutelare davvero i nostri magnifici centri storici e per farlo bisogna avere considerazione del diritto alla quiete, almeno dopo una certa ora, di chi ci vive.

La movida incontrollata, che è cosa ben differente dal turismo, contribuisce in maniera determinante allo spopolamento dei nostri borghi antichi, che rischiano così di diventare dei grandi luna park e perdere completamente la loro autenticità e bellezza.

CISTERNINO & TERRITORIO. RIFLESSIONI SUL BUON VIVERE

A quel punto, il turista non troverà alcuna significativa differenza tra noi e un villaggio turistico, con rispetto parlando. Perché Cisternino allora dovrebbe continuare ad essere considerata speciale, se ci avviamo verso l’omologazione?

Gusto a Cisternino BRACERIA DEL CORSO

Vivere tutto l’anno nel centro storico è ormai un atto di coraggio.

Cisternino Centro Storico e coraggio di viverci

parcheggio riservato ai residentiLa politica e tutti dovrebbero dare segnali concreti di vicinanza a queste persone: parcheggi dedicati nella zona extra murale, immediatamente adiacenti alla z.t.l. (proposta ahimè bocciata a gennaio 2020), controllo serrato in collaborazione con la ASL dei fumi prodotti da bracerie, ristoranti e altri locali in genere (so di persone che Cisternino e fumi da controllarenon possono stendere i panni in terrazzo, come se fossimo nel quartiere Tamburi di Taranto), adattamento del capitolato del servizio di raccolta dei rifiuti, spazzamento serale continuo in estate e lavaggio bisettimanale di tutte le stradine e non solamente delle piazze e strade “principali”, controllo del rispetto degli spazi concessi ai locali per i tavolini perché in primis sia garantito il diritto a

Cisternino e fruibilità delle vie del Centro Storico una problematica per la comunità tutta

passeggiare per le nostre vie, intensificazione dei controlli della forza di polizia locale, anche con l’ausilio di agenzie di sicurezza private.

SECURITY VIGILANZA CISTERNINO CONTROLLO CONTINUO del TERRITORIO

Veniamo incontro ai residenti del borgo antico e renderemo questo ancora più attrattivo per i turisti, con vantaggi per tutti (esercizi commerciali, negozi di artigianato, bar, ristoranti, ecc).
Facciamo in modo che chi già vive nel centro storico non decida di andare altrove, anzi incentiviamo le giovani famiglie a ripopolarlo.

È una sfida da cogliere al più presto, anche se difficile, perché un borgo senza abitanti è un luogo “finto”, la cui bellezza lentamente decade, fino a scomparire del tutto.

Puntocasa Immobiliare Ostuni. Una finestra sulla città bianca e TerritorioCISTERNINO & TERRITORIO. RIFLESSIONI SUL BUON VIVERE

Banner Content
Tags: , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Related Article