“Siamo da sempre dalla parte di chi lotta per la libertà e la democrazia. Con la Costituzione nel cuore. 

Siamo da sempre in prima fila nel fare e trasmettere buona memoria: antifascismo e Resistenza. Specialmente in questo tempo.

Siamo e saremo sempre generazioni diverse che s’incontrano e lavorano uniti con speranza, entusiasmo e forza partigiana. 

Siamo l’ANPI una casa antifascista, autonoma, non collaterale a partiti politici, con un ruolo di pedagogia civile per contribuire a costruire una nuova cittadinanza”. 

Queste le parole usate dall’associazione in occasione dei due giorni , sabato 27 e domenica 28 febbraio, dedicate al Tesseramento Nazionale.
Giornate in cui l’associazione confida di diventare sempre più numerosa e radicata sul territorio con l’intento di lavorare e costruire una società più giusta, più libera e che realizzi fino in fondo i principi della Costituzione.

In occasione delle Giornate nazionali del tesseramento anche a Fasano sarà possibile aderire e sottoscrivere la propria tessera. 

L’ufficio SPI-CGIL in via Verdi resterà infatti aperto la mattina di sabato 27 dalle ore 9,30 alle ore 12,30 per consentire ai cittadini fasanesi di partecipare a questa campagna tesseramento.