Continua l’emergenza Covid in Puglia che, lo ricordiamo, resta in zona rossa ed in affanno per quel che concerne i dati dei ricoveri ospedalieri ed in terapia intensiva.

Nell’ospedale di Ostuni, alla data di giovedì 8 Aprile, sono ricoverati 33 pazienti in Medicina interna e 24 in Pneumologia.

Al “Perrino” di Brindisi, invece, ci sono 20 pazienti in Malattie infettive, 25 in Pneumologia, 28 in Medicina interna, 13 in Rianimazione. Tre decessi al “Perrino” nella stessa giornata di ieri: un paziente di 59 anni e uno di 65 in Rianimazione e una paziente di 83 anni in Medicina interna.

Una paziente di 82 anni, invece, è morta in Pneumologia a Ostuni. I post Covid ospitano 7 pazienti a Mesagne, 18 a San Pietro Vernotico, 10 a Ceglie Messapica, 8 a Cisternino, dove si registrano 2 nuovi positivi ed il computo totale sale così a 40 contagiati in totale.