Da oggi, lunedì 12 Aprile, in tutti gli hub provinciali, al termine della somministrazione dei vaccini a chi aveva effettuato la prenotazione, sarà possibile la vaccinazione con AstraZeneca per i cittadini dai 79 ai 60 anni, che non siano in condizione di estrema vulnerabilità o disabilità grave. Chi ha già effettuato l’adesione sul sistema “La Puglia ti vaccina”, avrà un accesso prioritario nei giorni e nella fascia oraria programmati. Sarà però consentita parallelamente la vaccinazione con AstraZeneca a tutti coloro, compresi nella fascia di età tra 79 ai 60 anni, che non abbiano avuto ancora possibilità di prenotarsi, in ordine di anzianità, a partire da oggi, lunedì 12 aprile per i nati nel 1942.

Lo comunica la Regione e la Asl di Brindisi. Oggi, tocca cittadini pugliesi senza fragilità di 79 anni (nati nel 1942).

La vaccinazione a Fasano sarà possibile nell’hub di Conforama. L’orario è dalle 9 alle 14.00 (negli altri giorni l’hub sarà attivo anche il pomeriggio).

«Si prega pertanto i cittadini che non rientrano nelle fasce di età indicate a non presentarsi presso gli hub vaccinali e ad attendere lo sblocco della loro annualità – dice il sindaco Francesco Zaccaria –. La Asl comunicherà tutti gli aggiornamenti sulle modalità di prenotazione per le altre classi di età sino ad arrivare ai 60enni e tutte le informazioni potrete trovarle sul portale La Puglia ti vaccina, sul sito del Comune, sulla pagina Facebook Ccittà di Fasano e sui miei profili social. Sarà mio impegno tenervi subito aggiornati su tutte le novità relative al calendario vaccinale».