Ad oggi, in Asl Taranto, dall’inizio della campagna vaccinale sono stati somministrati oltre 141.200 vaccini, dei quali 103.700 prime dosi e 37.500 seconde dosi:

In mattinata sono stati operativi l’hub vaccinale presso la Scuola Volontari dell’Aeronautica Militare (339 prime dosi), il PalaRicciardi (35 prime dosi e 222 seconde dosi), il centro vaccinale presso la scuola Marugj di Manduria (60 prime dosi), il centro vaccinale di Ginosa (237 prime dosi) e quello di Torricella (66 seconde dosi), che si sono aggiunte alle dosi di ieri pomeriggio (236 prime dosi e 41 seconde dosi a Ginosa, 269 prime dosi e 120 seconde dosi a Grottaglie, 273 prime vaccinazioni a Manduria, 217 prime dosi al plesso Moro e 163 prime dosi al Palaricciardi a Taranto, 60 seconde dosi a San Giorgio Jonico). Nel presidio ospedaliero di Martina Franca, inoltre, stamattina si sono concluse le vaccinazioni con 53 somministrazioni di seconde dosi a pazienti dializzati, 11 seconde dosi a personale sanitario e 2 prime dosi ad altrettanti pazienti oncologici. Nel pomeriggio la somministrazione dei vaccini prosegue a Grottaglie, Martina Franca, al plesso Moro a Taranto e a Massafra.

Il trend di vaccinazione resta costante, senza inconvenienti. L’esigua scorta vaccinale è stata sopperita grazie all’intervento della Marina Militare, che ha prestato alla Regione Puglia 800 flaconcini di AstraZeneca, pari a 8mila dosi, distribuite alle Asl pugliesi in proporzione alla popolazione residente.

Qui di seguito tre tabelle, aggiornate a domenica 18 aprile, che riepilogano le vaccinazioni effettuate fino ad allora suddivise per comune di residenza e per fasce d’età, con una ulteriore indicazione delle vaccinazioni effettuate nella sola settimana 12-18 aprile.