Il coordinamento cittadino del movimento “Opportunità Civica” di Cisternino si espone in vista delle prossime elezioni amministrative previste in autunno.

La nota stampa apre a possibili alleanze che abbiano discontinuità dal punto di vista amministrativo e conferma l’impegno della compagine civica cistranese, la quale scrive: “La situazione di emergenza che stiamo ancora vivendo può far sembrare inopportuni certi discorsi, ma tra pochi mesi Cisternino dovrà affrontare comunque l’appuntamento con le Elezioni Comunali, le quali si terranno in un momento quanto mai delicato, inserendosi in uno scenario del tutto nuovo per la nostra comunità.
In questi cinque anni, come movimento Opportunità Civica Cisternino abbiamo svolto in modo convinto e deciso il nostro ruolo di opposizione, coerente con il risultato del 2016. Seppure dal di fuori del Consiglio Comunale, abbiamo seguito con costanza l’attività amministrativa, avanzando delle proposte e portando avanti qualche piccola battaglia, nonché criticando, anche aspramente, il metodo e alcune scelte di chi governa la nostra cittadina.
Tuttavia, mentre alcuni tentano di reinventarsi, riavvicinandosi a posizioni politiche abbandonate e rinnegate in questa consiliatura, e altri preferiscono non parlare (in pubblico) delle prossime elezioni, ma poi non esitano a fare campagna elettorale sfruttando il proprio ruolo, Opportunità Civica preannuncia fin d’ora la sua partecipazione all’imminente competizione elettorale, evitando di nascondersi, senza ipocrisia, nella chiarezza e coerenza del proprio posizionamento politico.
Nelle settimane che seguiranno, poi, stabiliremo in quale forma lo faremo e con quali mezzi, non escludendo affatto il dialogo con altre forze e altri soggetti politici, qualora dovessimo verificarne l’effettiva possibilità”.