Il Portale della Valle D'Itria

Locorotondo (U Curdunne in dialetto apulo-barese) è un comune italiano di 14.265 abitanti della città metropolitana di Bari, in Puglia. Sorge nella Valle d'Itria (così come la "brindisina" Cisternino e la "tarantina" Martina Franca) che, a prescindere dalle improprie appropriazioni geografiche, è formata unicamente dai tre comuni appartenenti a questa splendida Valle dei Trulli). Un'entità geografica dove, secoli fa, la tradizione vuole scorresse l'omonimo fiume; ma il nome della Valle deriva, più propriamente, dal culto per la Madonna d'Odigitria portato in Puglia dai monaci cistercensi approdati in Terra di Puglia (e quindi nella Valle d'Itria) a seguito delle persecuzioni scaturite dalla furia iconoclastica sviluppatosi nell'Impero Bizantino. Il territorio di Locorotondo si presenta a pianta circolare, a 410 metri sul livello del mare, ed è caratterizzato da abitazioni rettangolari con tetti spioventi detti "cummerse" realizzati in chiancarelle, di cui è ricco il sottosuolo. Locorotondo, dal latino locus rotundus, è un toponimo manifestamente medievale per indicare la rotondità del colle dove sarebbe poi sorto il paese.
I primi insediamenti umani in Locorotondo risalgono al tempo della dominazione Bizantina cessata nel secolo XI con l'arrivo dei Normanni conquistatori.
Locorotondo fu dapprima feudo del monastero benedettino di Monopoli, successivamente dei Cavalieri di S. Giovanni di Gerusalemme ed infine degli Aragonesi.





Attività commerciali

    https://cisterninonotizie.com/attivita/langoletto-pizzeria-cisternino/L’ANGOLETTO Pizzeria a Cisternino
  • https://cisterninonotizie.com/attivita/rent-car-emotions-s-r-l-noleggio-auto-top-car-martina-franca/RENT CAR EMOTIONS Noleggio Auto Top Car Martina Franca
  • https://cisterninonotizie.com/attivita/3726/Khadija Argan Cosmetic Cisternino